Replica dello spettacolo presso il Teatro Miela di Trieste.
Aci, Galatea e Polifemo HWV 72 di G.F.Händel è l’opera scelta quest’anno per dar seguito al progetto del LABORATORIO PER L’OPERA BAROCCA. Nei panni dei protagonisti ci saranno le giovani vincitrici del Concorso Vocale indetto proprio per l’allestimento dello spettacolo e i giovani allievi della NABA – Nuova Accademia di Belle Arti di Milano contribuiranno con la loro fresca inventiva a realizzarne la scenografia e i costumi.

Approfondimenti

Aci – Maddalena De Biasi
Galatea – Emma Alessi Innocenti
Polifemo – Yuri Guerra
Mimi
Andrea Maddalozzo, Leandro Bertolo, Marta Lucchese
Regia Cesare Scarton
Direttore al cembalo Riccardo Doni
Supervisione vocale e stilistica Sara Mingardo Ideazione Donatella Busetto
Allestimento video-scenografico a cura
degli studenti del Triennio in Scenografia di
NABA, Nuova Accademia di Belle Arti
Sabina Bratu, Elena Toffolon, Angelica Cabass , Giulia Balloni, Abraham Gutierrez, Alva Bergstrom, Daiana Nitu
Orchestra del Cenacolo Musicale
Tommaso Luison - violino di spalla
Alessandro Mele, Massimiliano Tieppo, Matteo Rozzi, Ludovica Lanaro, Elisa Franzini - violini
Alessia Turri, Luca Marzolla - viole
Giancarlo Trimboli, Cristina Vidoni - violoncelli
Mauro Zavagno - violone
Davide Giacuzzo, Andrea Bracco - trombe
Gregorio Carraro - oboe/flauto dolce
Fabiano Merlante - tiorba
Donatella Busetto - organo